Parco Poesia

“Ti guardavo nel viso a quando a quando: eri un aperto luminoso fiore. Poi ti prendevo la mano tremando: e mi pareva di prenderti il cuore.” Diego Valeri “Poi urlavo le mie preghiere a Dio, che manda te nei miei giorni protervi… Ma solo se sarai molto più mio saprò amarti col cuore e non(…)