Magic Tales – Pippi Longstocking

 

pippi-longstocking-horse-riding-graphic-art-illustration

Astrid Lindgren’s Pippi Longstocking

 

From the novel by the Swedish author dating back to 1945 to the Seventies TV series, Pippi Longstocking’s image has nowadays its own life and has become a part of our imagination as a symbol of independence and outside the norms extravagance.

Pippi has what it takes to be part of the rebel girls, she does whatever she likes, she’s free and does not care about other’s expectations: she is the opposite of the common world, she sleeps with her feet on her pillow, she wears huge shoes, she lives alone, definitely she seems to come from another world, because she does not think like everyone else. In fact, Tommy and Annika, her neighbors, the two “ordinary” kids, discover a new universe when they meet this bizarre girl: suddenly nothing seems impossible.

Her attitude to think outside the box seems to give her real magic powers, that she makes appear as the most normal thing. Maybe that’s what most of the grown-up Pippi-girls between us would need: to think differently, to follow their own desires and dreams, not to worry about what others tell us to do or how they would like us to be.

***

Pippi Calzelunghe di Astrid Lindgren

 

Dal romanzo dell’autrice svedese del 1945 alla serie televisiva delgi anni Settanta, l’immagine di Pippi Calzelunghe oggi ha vita propria ed è entrata a tutti gli effetti a far parte del nostro immaginario come simbolo di indipendenza e stravaganza fuori dagli schemi.

Pippi ha tutte le carte in regola delle bambine ribelli, fa solo quello che le va, non sta agli ordini di nessuno e non sembra rispondere a nessuna delle aspettative del mondo circostante: fa tutto al contrario, dorme con i piedi sul cuscino, porta delle scarpe enormi, vive da sola, sembra provenire da un altro mondo, perchè non pensa come tutti gli altri. E infatti a Tommy e Annika, i vicini di casa, i due bambini “normali”, si apre un universo nuovo quando conoscono la nuova stramba ragazzina: improvvisamente niente sembra impossibile. 

Sembra proprio questa attitudine ad essere fuori dalle righe a darle dei veri e propri poteri magici, che però a guardare lei, sembrano la cosa più normale. Forse è soprattutto di questo che avrebbero bisogno le Pippi cresciute dei nostri giorni: a pensare diversamente, fuori dalle convenzioni, a seguire i propri desideri e infischiarsene un po’ di più di quello che gli altri ci dicono di fare o come vorrebbero che fossimo. 

 

pippi-langstrump-book-cover

pippi3

pippi-longstocking-film-horse